Classici e Creativi: il gelato che piace ai tedeschi

Tra grandi classici e idee innovative i gusti preferiti dei tedeschi – tradizionalmente grandi estimatori del gelato artigianale italiano – ci guidano a riflettere, sperimentare e ricercare nuovi sapori ora che la grande stagione del gelato volge al termine e ci sarà il tempo per ideare nuove proposte.

Anche quest’anno, infatti, gli associati di UNITEIS – l’unione dei gelatieri italiani in Germania – hanno tracciato i consumi e le preferenze dei loro clienti, evidenziando i dieci gusti top.

Ai primi posti di questa classifica troviamo i grandi classici: primo assoluto il cioccolato, seguito da crema vaniglia (che sarà protagonista della 49° edizione della Coppa D’Oro), fragola, nocciola e stracciatella. Se le prime posizioni della classifica sono dominate dai gusti classici, a seguire troviamo gusti inediti e moderni, che riservano alcune sorprese, come lampone, mango e German Black Forest, il gelato ispirato al celebre dessert tedesco.

Foresta Nera è prepotentemente entrato in classifica grazie anche alla notorietà ottenuta il 24 marzo scorso, quando è stato scelto come gusto protagonista della Giornata Europea del Gelato Artigianale e Marcagel ha dimostrato di saper cogliere spunti e esigenze dei consumatori proponendo proprio il suo Selva Nera tra le novità del 2018.

I risultati dello studio dimostrano come l’attenzione dei consumatori si stia sempre più focalizzando su prodotti di qualità, con ingredienti scelti con attenzione e su gelati realizzati con competenza ed originalità: tra i gusti emergenti, infatti, troviamo sorbetti di frutta e verdura, realizzati con prodotti freschi e con meno zucchero; eleganti creazioni a base di spezie ed erbe aromatiche come il limone alla lavanda, il melograno al miele, il lime con cetriolo che incontrano – rinnovandoli – gusti come la banana, la vaniglia o la fragola.

Alla passione per i mix arditi si deve anche il successo degli smoothies con gelato, considerati una delle merende più complete per bambini o un pasto alternativo ideale nelle giornate più afose, specialmente quando sono realizzati con gusti freschi come melone, anguria, ciliegia o pera e abbinati a verdure e frutta fresca.