Crema, vaniglia, fiordilatte: tutte le sfumature del bianco

A guardarli potrebbero sembrare uguali: le sfumature dei gelati a base di latte o panna sono molto simili, tanto che solamente un consumatore attento o un artigiano eccellente sa individuare a colpo d’occhio la differenza.

Ma le differenze ci sono, e adesso che l’autunno consente di riflettere e sperimentare idee e abbinamenti per la prossima stagione o per le feste, qualche suggerimento noi di Marcagel vogliamo offrirlo, anche a chi è un vero professionista del gelato, a partire proprio dai delicati e corposi gusti “bianchi”.

Gelato al fiordilatte: il sapore delicato, la cremosità innocente e la compattezza ne fanno un passepartout perfetto da abbinare ai dessert caldi o tiepidi dell’autunno, e una base ideale per assaporare la consistenza fragrante delle variegature autunnali. Ad esempio provatelo con i nostri fichi caramellati, spolverato di scaglie di cioccolato o reso prezioso da una spruzzata di cannella. E se volete stupire i vostri clienti, servitelo con mezzo cucchiaino di chutney alla zucca.

Gelato alla crema: corposo, rotondo, morbidissimo. Diciamo la verità, la crema è il gusto principe dell’autunno, da abbinare alla deliziosa salsa al cuordimela e cannella che profuma di autunno e di caminetto acceso, e rievoca la più amata delle apple pie americane. A proposito, ricordiamo ai nostri clienti che una torta di mele non è una torta di mele senza una pallina di gelato alla crema accanto.

Gelato alla vaniglia: dalle bacche del fiore tropicale al più tenero e armonioso dei gelati, quello che si presta con eleganza alla creazione di affogati autunnali a base di liquore al caffè o di rhum, a farsi spolverare di granelle croccanti e invitanti come quelle all’amaretto o quella al croccante, profumata di arancio e vaniglia e ricca di nocciole Giffoni.

Non è ancora tempo di neve, ma tra le paste classiche Marcagel abbiamo preparato idee bianche per la vostra creatività: Orobianco, voluttuoso di panna, Vaniglia Tahiti, profumata della più ricercata delle essenze tropicali, e Madagascar, invitante e avvolgente. Tutte da provare per creare dolcezza.