Ricerca prodotti:

Quint’Essenza: i segreti del più italiano degli agrumi nella nuova linea MarcaGel

Quando noi di MarcaGel abbiamo iniziato a esplorare i nuovi sapori e le tendenze del gusto dei gelati artigianali per il 2020, una delle prime scelte è stata quella di concentrarsi sugli agrumi. Mandarino, bergamotto, arancio, limone sono entrati nelle abitudini dei consumatori, con la freschezza delicata del loro gusto intenso: mancava il chinotto, il più italiano e caratteristico dei frutti, talmente italiano da mantenere il proprio nome anche in tedesco, inglese e francese.

Come la stragrande maggioranza degli agrumi, il chinotto è probabilmente originario della Cina e sarebbe stato importato in Italia tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600 da un navigatore savonese: cinque secoli di paziente lavoro di selezione hanno generato una pianta capace di dare piccoli frutti dalle caratteristiche organolettiche uniche, per intensità di sapore e profumo.

Il chinotto è considerato un frutto ricco di proprietà benefiche, particolarmente adatte a favorire la digestione: dall’agrume vengono ricavati degli estratti fitoterapici utili anche per combattere e prevenire l’insonnia.

L’interesse iniziale era dovuto al fatto che dal chinotto si ricavava un’essenza per profumi e che possedeva moltissime sostanze antiossidanti che lo rendevano adatto alla conservazione sui velieri come fonte di vitamine per gli equipaggi: nell’800 ci sono tracce delle prime coltivazioni industriali in Liguria dove il chinotto veniva lavorato e candito per accompagnare con il gusto delicato la degustazione dell’assenzio e dove oggi cresce anche allo stato spontaneo.

Oggi il chinotto viene coltivato solamente in Italia: profumato, intenso e coinvolgente è davvero l’agrume Made in Italy, valorizzato anche dall”Arciconfraternita del chinotto”.

Un sapore così spiccato non poteva mancare nella nuova linea Quint’Essenza MarcaGel di preparati per l’estate 2020, nata con l’intento di offrire i profumi e le suggestioni del Mediterraneo: paste pure, senza conservanti, coloranti artificiali o aromi, ricche degli oli essenziali e della frutta raccolta al giusto grado di maturazione, profumata di natura, piena di sole e virtù.

Quint’Essenza MarcaGel propone 5 nuove paste, dalle più classiche come l’arancio, il limone e il mandarino alla riscoperta di antichi sapori trasformati in gusti di tendenza come chinotto e bergamotto, tutte lavorate con lo scrupolo e l’attenzione di chi rispetta la natura, conosce i prodotti, sa renderli preziosi.

Ti potrebbe
interessare anche:

Arancia
Bergamotto
Chinotto
Limone (siracusa)
Mandarino